Archivio mensile:settembre 2010

Due bambini nei mie pensieri

Standard

I giorni qui scorrono velocissimi, mi sembra di non riuscire a star dietro a tutti gli impegni, o a tutti i desideri, miei o altrui… Nelle ultime settimane ho fatto qualche km con la mia Berni col pensiero disso di due bambini: la prima è la mia wonder nipotina Noemi, per lei e la sua mamma ho cucito una ventina di asciughini golosi, che ora sono fra le manine di wonder Anna, che li trasformerà in delle elegantissime bomboniere.

Considerato che non avevo moltissimo tempo a disposizione e che per la prima volta li cucivo con la fascia di stoffa invece che con delle applicazioni, sono abbastanza soddisfatta. Pertroppo ho solo questa bruttissima foto, ma ho dovuto farla di sera, appena finito di cucire l’ultimo, prima di farne un pacco con destinazione Roma. Spero che Anna avrà modo di documentare meglio la nostra piccola wonder impresa

L’altro bambino è il giovane destinatario della coperta realizzata dal gruppo Allegra Brigata per l’Associazione Sogni d’Oro; dopo aver ricamato un pupazzetto, ho ricevuto l’intero gruppo di bellissimi ricami per provvedere all’assemblaggio.

coperta Sogni d

Adoro questi pupazzi, sono anni che li ricamo, ma non ne sono ancora stufa!

coperta Sogni d

Ecco le prime piastrelline….

coperta Sogni d

Non vedo l’ora sia finita! Anzi, non vedo l’ora che arrivi a destinazione

Tempo da Parolin

Standard

Il nuovo week end inizia con stato d’animo e clima uggioso… ieri sera alle 19 era così buio che sembrava inverno. Di certo è la condizione perfetta per ricamare uno schema Parolin, con le sue atmosfere così autunnali. E così ieri sera si è aggiunto qualche altro rametto…

parolin mamma wip3

Ora non resta che impazzire con uccellini e cuoricini, sarà tutto un contare! Ma non demorido, almeno finchè non arriva il ricamo per l’associazione sogni d’oro.

Buon week end!

Incredibile!

Standard

Perchè tanta giraffica incredulità? Ho ben due motivi da condividere.

Il primo: nonostante le allusioni vagamente maschiliste fatte dal proponente, per il nome per la nuova tagliacuci ho scelto Edward. Lo so, sono debole, ho ceduto alle pressioni del Giraffo, ma essendo lui l’autore dell’incredibile regalo, sotto sotto, aveva degli ottimi argomenti. E poi….diciamo che i commenti di Susi hanno avuto un certo peso  Però avevo chiesto aiuto a voi e voi mi avete fatto un sacco di proposte carine ed originali, delle quali vi ringrazio tutte; ho deciso di assegnare il piccolo (e ancora misterioso) premio promesso a Tati, che è stata così dolce da mettere in gioco i nomi della sua nonna (Augusta, fra l’altro, è il nome della mia indimenticabile insegnante delle elementari e mi è per questo molto caro). Se mi fai avere il tuo indirizzo (gnifrancy@gmail.com) ed avrai un pizzico di pazienza, terrò fede alla promessa.

La seconda fonte d’incredulità è che sono riuscita a portare un bel po’ avanti il trealberi Parolin, quello che la mamma aspetta da … qualche anno! Finirlo non sarà esattamente una passeggiata ma per favore qualcuna mi dica che sono arrivata almeno a metà!

parolin mamma wip2

(Potete sbilanciarvi visto che dopo aver fatto la foto ho quasi completato i rami dell’albero di destra….)

Piccolo concorso

Standard

Forse nel post precedente ero troppo emozionata dalla new entry nel mio "parco macchine"  per scrivere bene, così ora provo a ricapitolare brevemente: mi serve il vostro aiuto per trovare un bel nome alla nuova tagliacuci! Per invogliarvi ad esprimere la vostra fantasia, metto in palio un pensierino (a mia scelta), ovviamente fatto a mano, da regalare a chi avrà suggerito il nome più bello. Dato che prima o poi bisognerà battezzarla, ho fissato il termine del 10 settembre per le vostre proposte.

Fin’ora si sono espressi:

Paolo  che ha suggerito "Edward"

Un’anonima (mica tanto) ha proposto "Bonnie": cara anonima tenta ancora, tu non potevi saperlo ma quello che hai proposto è il soprannome del figlio del mio capo e non intendo per nulla al mondo legare la mia nuova creatura a qualcosa di lavorativo!!

Susi ha proposto "Valentina"

Pat ha indicato "Pettegola"

Vale si è limitata a fare i complimenti a Paolo, ma è invitata a spremersi le meningi!!

Avvertenze: vietato proporre Berni, Nina e Jolanda, in quanto sono i nomi della mia macchina da cucire e di quelle di due care amiche . Sono ammesse al concorso anche le Wonder non giraffiche!

Sotto con i commenti!